GIOCHIAMO! Dietro le quinte del nostro quarto Topolino

20150509_082533[1]20150509_082533[1]

E siamo al quarto Topolino ormai finito con gli occhi stanchi, le spalle ustionate, le gambe abbastanza provate ma ancora la festa addosso e la voglia di giocare a rugby.

Ma ogni anno è diverso, ogni anno porti a casa una carica unica, tanti sorrisi, tante botte anche e tanto buono sport giocato assieme, in mezzo a oltre 6000 bambini e relativi genitori.

Bellissime le magliette, gli striscioni, unici, bellissima la Ghirada, ottima l’organizzazione, meraviglioso il colpo d’occhio, ottimi i gazebo con tanto di piastre, porchette intere e tanta birra.

20150509_123816[1]

Quest’anno sono stata in prima linea come accompagnatrice di una delle due under 10 che avevamo come Selvazzano Rugby e anche quest’anno nonostante la stanchezza ringrazio anche di essere stata in campo…a distribuire il tè, a dare i biscotti, a dare da bere agli assetati cercando di buttare l’acqua direttamente dentro la bocca senza bagnarli e senza far toccare la bottiglia a nessuno, a gestire gli spostamenti, sa legare le scarpe, a tenere i caschetti e i paradenti masticati, a buttare acqua o ghiaccio secco sopra qualche botta o ferita…ma soprattutto ad ascoltare e dare la carica ai bambini, a vedere le loro facce, ad ascoltare i loro discorsi e giochi…

Mi sento tanto mamma in tutto questo e forse il mio senso materno in questo caso viene alla ribalta…forse avrei voluto avere tanti bambini nella mia vita e quando sono in mezzo a loro mi sento bene…ma sono davvero unici e belli, sono spontanei…sono gentili…e pure rompi scatole ogni tanto…

20150509_142342[1]

e poi li guardi e osservi tanti caratteri e modi…da quello che si sa gestire in tutto e per tutto, a quello che ti ringrazia sempre, a quello che cerca la conferma che è stato bravo, a quello che ama fare il capo coro, a quello che è silenzioso, a quello che corre come una gazzella…

la cosa divertente è che oggi giocavamo a scommettere sulle mete da farsi…dopo una prima giornata andata così così…con qualche sconfitta che si poteva evitare…eppure c’era grinta e voglia di fare…avevano bisogno di essere caricati…e anche uno stupidissimo gioco delle mete da fare..indovinando quante ne avremmo fatte e chi le avrebbe fatte è stato per loro uno stimolo a giocare bene e con voglia…

20150509_082004[1]20150509_071919[1]

quanto poco a volte ci vuole per aiutarli a tirare fuori il loro meglio e a vederli sorridere..quanto bello è giocare e divertirsi anche facendo fatica…e guardando al risultato ma per sorridere e stare bene….ovvio se poi si vince meglio!!!!

E così ringrazio chi mi ha regalato questa bella esperienza, ringrazio i “nostri rugbisti”……e aspetto il prossimo Topolino…under 12…si comincia a diventare grandi…ma io voglio continuare a rimanere “piccola” se questo significa entusiasmarsi ancora una volta, passare due giornate con questi meravigliosi bambini e dentro un campo da rugby.

20150509_142429[1] 20150510_085820[1]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: